Messaggio
Stampa
Amministrazione Trasparente - Trasparenza Valutazione Merito
Martedì 29 Gennaio 2013 22:33

Approvazioni verifiche svolte dal Nucleo di Valutazione

 

 

 

COMUNE DI LICENZA

Provincia di Roma

Via Don Minzoni, 12 – 00026 Licenza

Partita IVA 02146111006 Codice Fiscale 86002870581

 

 

L’anno 2013 nella sede comunale il giorno 08 gennaio alle ore 20.00 del mese di gennaio si è riunito il Nucleo di valutazione composto dal Dott. Guido Mazzocco (Presidente), Dott. Senzio Barone (Membro) Dott.ssa Emilia Ziello (Membro con funzioni anche di Segretario) per procedere alla valutazione dei risultati raggiunti dai dipendenti comunali nel corso dell’anno 2012.

 

Esaminati preliminarmente:

 

  • Il contenuto delle deliberazioni G.C. 27/2012 e G.C. 33/2012 (di approvazione di piattaforma ed accordo decentrato : provvedimenti in materia di personale) con le quali, tra l’altro si fissavano obiettivi da perseguirsi a carico dei dipendenti;

  • Il programma triennale ed annuale dei lavori pubblici;

  • Il prospetto delle risorse attribuite ai responsabili dei servizi e le finalità dei budgets;

  • Il Regolamento degli Uffici e dei Servizi;

  • I cartellini segna presenze con straordinari eseguiti;

  • Le determinazioni dei responsabili dei servizi;

  • Il Bilancio relativo all’anno finanziario 2012 ed i documenti previsionali e programmatici;

  • La relazione verbale del Segretario comunale che ha riferito sui singoli dipendenti in ordine anche allo spirito di servizio, alle qualità intrinseche, all’efficienza, alla formazione, alla gestione delle risorse umane e delle pubbliche relazioni, al risparmio conseguito dall’Ente, all’ottimizzazione raggiunta dai servizi, alla comunicazione e gestione delle relazioni esterne, alla risoluzione di conflitti all’interno, alla motivazione, al coinvolgimento ed alla responsabilizzazione degli altri dipendenti;

  • Le mansioni singolarmente svolte;

  • Il numero e la complessità dei procedimenti assegnati;

  • Il livello di partecipazione ai processi di programmazione e controllo;

  • La rilevanza politico-strategica.

 

Visto l’art. 19 comma 6 del d.lvo 150/2009 , fattispecie in cui il Comune ricade .

 

Atteso che le interpretazioni recenti , anche recenti , del succitato Decreto legislativo propendono per la quasi totale inapplicabilità dello stesso fino a nuova tornata contrattuale nonostante l’Ente abbia approvato nei termini il regolamento di gestione della performance con atto 27/2011.

 

Viste altresì le allegate schede di valutazione .

 

Precisato che stante le ridotte dimensioni della dotazione organica sostanzialmente i dipendenti , salvo parziale realizzazione nella Polizia municipale per astensione obbligatoria per maternità e di ridottissima fruizione di congedo parentale , hanno totalmente realizzato gli obiettivi assegnati .

 

Dato atto che in tale sede viene anche eseguito controllo gestionale , il Nucleo di valutazione come sopra composto riporta in sintesi le proprie determinazioni:

 

“Si ritiene opportuno attribuire al Responsabile dei servizi Muzi Filippo l’indennità di risultato nella misura del 25% per gli ottimi risultati conseguiti . Si propone di liquidare inoltre , oltre alle spettanze di gestione I.C.I. su esercizi precedenti pari ad euro 1.250,00 previo effettivo introito di somme , in favore della Sig.ra Arianna Centroni euro 2.288,42 lorde ( si precisa che l’importo è ridotto del 10% rispetto ai 2.542,69 assegnati nel progetto avendo , in relazione al ridottissimo minor tempo di mancato svolgimento delle attività , quasi in toto realizzati gli obiettivi ) per produttività oltre euro lorde 1.032,91 attribuite per responsabilità di procedimenti di P.M., tributi e commercio , comunque principalmente per il raggiungimento degli obiettivi assegnati in sede di contrattazione decentrata. Per le medesime motivazioni si propone , ulteriormente ,di liquidare euro lordi 2.542,69 in favore della Sig.ra Maria Lucia Diotallevi incrementati di euro 1.032,91 per responsabilità di procedimenti relativi alla scuola , cultura e servizi bibliotecari , elettorale .

 

Inoltre si propone di liquidare , il tutto al lordo , euro 476,87 in favore del sig. Massimiliano Muzi per il raggiungimento degli obiettivi assegnati oltre ad euro 1.032,91 per la responsabilità di procedimenti relativi all’edilizia , euro 1.032,91 per la responsabilità di procedimenti di urbanistica ed euro 1.032,91 per la responsabilità di procedimenti relativi ai tributi. Tutti i dipendenti hanno inoltre consentito all’Amministrazione comunale di trarre benefici dalle attività richiamate in narrativa “ .

 

Il presente verbale viene rimesso alla Giunta Comunale per la definitiva approvazione e per gli eventuali provvedimenti di liquidazione.

 

f.to Dott. Guido Mazzocco

f.to Dott. Senzio Barone

f.to Dott.ssa Emilia Ziello

 

A questo punto considerata l’opportunità di procedere alla valutazione del risultato raggiunto dal Dott. Guido Mazzocco , nella qualità di Segretario generale si invita l’interessato ad uscire dall’aula .

 

I membri del nucleo di valutazione , che hanno già esaminato il contenuto delle sopra richiamate deliberazioni ed i programmi/risultati ottenuti dall’amministrazione comunale esprimono “come per i pregressi esercizi soddisfazione per i risultati raggiunti dal Segretario comunale anche in considerazione dell’ottimale funzionamento di tutti i settori e delle attività del Comune “ .

 

Pertanto , unanimamente , si propone la liquidazione dell’importo pari al 10% come contrattualmente determinato e la rimessione dell’argomento alla Giunta comunale per la definitiva approvazione .

 

f.to Dott. Senzio Barone

f.to Dott.ssa Emilia Ziello

 

MODELLO PER LA VALUTAZIONE DEL COMPORTAMENTO MANAGERIALE

 

 

Muzi Filippo

Punteggio Min1- Max 10

1

Capacità di tradurre le policies in strategie e piani d’azione

 

10

2

Capacità di programmazione, rispetto dei tempi e qualità dell’apporto personale

 

10

3

Capacità di gestione delle risorse finanziarie

 

10

4

Attitudine alle relazioni con l’utenza

 

10

5

Gestione presenza ed impegno

 

10

6

Attitudine all’innovazione e allo sviluppo del Know

 

10

 

7

Problem solving ed autonomia

10

 

8

Collaborazione con altri settori

10

 

 

MODELLO PER LA VALUTAZIONE DEL PERSONALE

 

 

Maria Lucia Diotallevi

Punteggio Min1- Max 10

1

Capacità di lavorare in gruppo

 

10

2

Flessibilità personale e professionale

 

10

3

Capacità di svolgere compiti arricchiti

 

10

4

Capacità di adattamento ai cambiamenti

 

10

5

Capacità ed interesse di svolgere i propri compiti

 

10

6

Precisione, rispetto dei tempi di produttività

 

10

7

Capacità di stabilire relazioni con l’utenza

 

10

8

Capacità di proporre soluzioni innovative, autonomia e problem solving

 

10

9

Livello di impegno personale e professionale

 

10

10

Capacità di ottenere risultati e contributo assicurato alla performance del settore

10

 

MODELLO PER LA VALUTAZIONE DEL PERSONALE

 

 

Muzi Massimiliano

Punteggio Min1- Max 10

1

Capacità di lavorare in gruppo

 

10

2

Flessibilità personale e professionale

 

10

3

Capacità di svolgere compiti arricchiti

 

10

4

Capacità di adattamento ai cambiamenti

 

10

5

Capacità ed interesse di svolgere i propri compiti

 

10

6

Precisione, rispetto dei tempi di produttività

 

10

7

Capacità di stabilire relazioni con l’utenza

 

10

8

Capacità di proporre soluzioni innovative, autonomia e problem solving

 

10

9

Livello di impegno personale e professionale

 

10

10

Capacità di ottenere risultati e contributo assicurato alla performance del settore

10

 

MODELLO PER LA VALUTAZIONE DEL PERSONALE

 

 

Arianna Centroni

Punteggio Min1- Max 10

1

Capacità di lavorare in gruppo

 

10

2

Flessibilità personale e professionale

 

10

3

Capacità di svolgere compiti arricchiti

 

10

4

Capacità di adattamento ai cambiamenti

 

10

5

Capacità ed interesse di svolgere i propri compiti

 

10

6

Precisione, rispetto dei tempi di produttività

 

9 *

7

Capacità di stabilire relazioni con l’utenza

 

9*

8

Capacità di proporre soluzioni innovative, autonomia e problem solving

 

10

9

Livello di impegno personale e professionale

 

10

10

Capacità di ottenere risultati e contributo assicurato alla performance del settore

9*

  

* riduzione in relazione al tempo di servizio

 

 

Tel. 0774/46031 Fax 0774/46582 e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo

Web:http://www.comunedilicenza.it

 

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 29 Gennaio 2014 14:56 )